Opere

Braccio di ferro a distanza, 2009Tubi e raccordi zincati, legno, alluminio pressofuso7' × 3' × 56'

Richiamando alla mente "prove di forza" simili a quelle che si trovano in molte fiere statali, l'artista ha creato una scultura interattiva basata sul braccio di ferro. L'intera struttura, fatta di tubi, fa riferimento ai playground e più precisamente all'altalena. Simile all'altalena, questo pezzo invita un membro del pubblico a impegnarsi con un altro partecipante, senza contatto fisico diretto tra loro. Al centro della scultura ci sono due mani fuse in alluminio, che creano la piattaforma per la quale può trasparire un gioco di braccio di ferro a distanza. C'è un muro che separa i giocatori, che sembrano essere a braccio di ferro con le mani fabbricate ma in realtà si stanno dimenando a vicenda. L'intero evento si presenta come un gioco di parole visivo.

Esposizione

10 maggio - 2 agosto 2009 State Fair