Opere

Giorni di insalata, 2011Acrilico, oggetti trovati, pitturaDimensioni installate variabili

Relativo al Parco e al suo lungomare adiacente, questo lavoro riguarda allo stesso tempo il processo di raccolta e l'atto di mostrare. Attraverso la familiarizzazione quotidiana con il Parco e il lungomare circostante, l'artista ha creato un magico assemblaggio di oggetti trovati che funge da omaggio alle stranezze del Parco e dei suoi abitanti vicini.

<PRECEDENTE | AVANTI>

Esposizione