Opere

Billboard di Broadway: "Non più elogio di uomini famosi",

Crediti fotografici – Immagine dell'installazione n. 1 di Scott Lynch

Informazioni

In concomitanza con il 'MONUMENTI ORA' mostra, il cartellone di Broadway sopra l'ingresso principale del parco presenta i rendering fotografici di Nona Faustine di due monumenti del XIX secolo ai presidenti americani, sondando il potere e l'integrità di queste icone simboliche.

Un'immagine è incentrata sul Lincoln Memorial, una imponente rappresentazione del 16° presidente che è stata scolpita nel marmo bianco della Georgia da Daniel Chester French e si trova nel National Mall di Washington DC.

L'altra immagine presenta una vista di profilo della statua equestre in bronzo di Theodore Roosevelt davanti al Museo di Storia Naturale di New York City - che, come è stato recentemente ha annunciato, sarà rimosso in risposta alle proteste a livello nazionale che contestano la presenza di monumenti razzisti nello spazio pubblico. La statua raffigura il 26° presidente a cavallo affiancato allegoricamente da un indigeno e da un africano.

Entrambe le immagini sono tagliate in due da una linea orizzontale sfocata, interrompendo la nitida messa a fuoco dei monumenti del realismo classico e destabilizzando le narrazioni che ritraggono.

Questa presentazione è una continuazione del 'Scarpe bianche' serie in cui Faustine si fotografa nuda in siti storici relativi alla schiavitù a New York City, usando il suo corpo come monumento temporaneo per esplorare storie contestate e metodi di ricordo.

Esposizione