9 luglio – 31 dicembre 2016 Inaugurazione: 9 luglio 2016 (3:6 – XNUMX:XNUMX)

Socrates Sculpture Park e The Architectural League di New York sono lieti di annunciare la proposta vincitrice di quest'anno per Folly, un concorso annuale con giuria per architetti e designer. Il vincitore del 2016 è l'azienda di New York City Hou de Sousa, con la loro proposta creativa Sticks. Modellato per adattarsi e completare le condizioni del sito esistente, Sticks è un semplice assemblaggio di legname dimensionale standard interconnesso per formare una struttura strutturale per uso educativo e comunitario, nonché per fornire spazio per l'archiviazione e l'esposizione di arte e materiale. Infine, la sua facciata porosa riflette lo spirito di accessibilità e dedizione alla trasparenza del processo del parco.

La proposta di Hou de Sousa è stata selezionata tra le candidature provenienti da tutto il mondo ed è stata esaminata da una giuria di cinque stimati architetti e artisti, composta da Jarrod Beck (artista e artista emergente nel 2012), Stella Betts (LEVENBETTS), Lauren Crahan (Freecell Architecture), Giuseppe Lignano (LOT-EK) e John Hatfield (Direttore Esecutivo del Socrates Sculpture Park). Negli anni passati, il programma Folly ha indagato l'intersezione tra scultura e architettura attraverso la struttura concettuale delle "follie" - strutture temporanee che intenzionalmente non servivano a scopi utilitaristici.

In occasione del quinto e trentesimo anniversario del programma, Folly 2016 segna un distacco dalle competizioni degli anni precedenti per chiedendo ai partecipanti progettare una struttura funzionale per valorizzare i programmi pubblici del parco. Il risultato è un design durevole che esplora il rapporto tra arte e architettura, migliorando allo stesso tempo in modo creativo lo studio educativo del parco, dove oltre 10,000 studenti partecipano ogni anno a corsi di creazione artistica.

Per tutto maggio e giugno di quest'estate, Hou de Sousa sarà nel parco edificio Sticks, in piena vista del pubblico; questa trasparenza del processo creativo è una componente distinta del programma Folly. Sticks sarà accompagnato da un catalogo digitale e da contenuti editoriali esclusivi ospitati su archleague.org che descrivono in dettaglio il progetto e il processo, con interviste agli architetti e le migliori proposte del concorso 2016.

Hou de Sousa è un pluripremiato studio di architettura e design con sede a New York fondato da Josh de Sousa e Nancy Hou. L'ufficio ha completato una serie di lavori, tra cui residenze private, ristoranti, spazi pubblici e installazioni artistiche. Il loro obiettivo principale è fornire soluzioni progettuali innovative, culturalmente progressiste e rispettose dell'ambiente.

Sticks apre al Socrates Sculpture Park sabato 9 luglio 2016.

Hou de Sousa desidera ringraziare Shaina Saporta e Daniel DiChiro di Arup per la loro collaborazione ingegneristica. Sono anche particolarmente grati per gli sforzi ei contributi di Emily Orsburn e Sumit Sahdev.

SULLA FOLLIA

Il programma Folly è un concorso annuale tra architetti emergenti per progettare e realizzare un progetto su larga scala per una mostra pubblica a Socrate. Il programma è diretto congiuntamente da Jess Wilcox, direttrice delle mostre del parco, e Anne Rieselbach, direttrice del programma presso l'Architectural League di New York. Socrate e la Lega hanno lanciato il programma annuale Folly nel 2012 per esplorare le intersezioni e le divergenze tra architettura e scultura. Attraverso un concorso annuale con giuria, il programma crea un'opportunità per un architetto o designer emergente di costruire un progetto in un ambito urbano e pubblico. Le precedenti proposte vincitrici includono Sfere di serraggio, 2015, di IK Studio; Sural Arca, 2014, di Austin+Mergold; legno dell'albero, 2013, di Toshihiro Oki architetto pc; e Tenda, 2012, di Jerome W. Haferd e K. Brandt Knapp.

SUPPORTO

Folly è una partnership tra Socrates Sculpture Park e The Architectural League di New York. Il programma è finanziato, in parte, da un importante dono della Graham Foundation for Advanced Studies in the Fine Arts, nonché da fondi pubblici del New York State Council on the Arts con il sostegno del Governatore Andrew Cuomo e del New York La legislatura statale e il Dipartimento per gli affari culturali di New York City, in collaborazione con il consiglio comunale. Il programma espositivo del Socrates Sculpture Park è supportato anche dalla generosità di Charina Foundation, Mark di Suvero, Sidney E. Frank Foundation, Maxine e Stuart Frankel Foundation for Art, Agnes Gund, Lambent Foundation Fund of Tides Foundation, Ronay e Richard Menschel, Ivana Mestrovic , Plant Specialists, Leonard e Louise Riggio, la Shelley and Donald Rubin Foundation, i coniugi Thomas W. Smith e Spacetime CC

LA LEGA DI ARCHITETTURA DI NEW YORK

La Lega architettonica coltiva l'eccellenza nell'architettura, nel design e nell'urbanistica e stimola il pensiero e il dibattito sulle questioni critiche di progettazione e costruzione del nostro tempo. In quanto forum vitale e indipendente per l'architettura e le sue discipline affini, la Lega aiuta a creare un futuro più bello, vivace, innovativo e sostenibile.

Ringraziamo i nostri fermi collaboratori The Architectural League of New York e i nostri visionari giurati ospiti: Jarrod Beck, Stella Betts, Lauren Crahan e Giuseppe Lignano.