Info

Nove studenti delle scuole superiori di New York City sono stati selezionati attraverso una procedura di candidatura competitiva per la coorte Socrateens 2019-2020. Scopri di più sulla pratica artistica di Socrateen di seguito in una serie di video e post originariamente condivisi sull'account Instagram di Parks @socratespark.

Gli studenti

Christopher Bisram, Johnaila Cole, Michela Farella, Sohit Gurung, Farzana Ibrahim, Anabella Orellana, Kate Panasci, Aneesa Razak e Laura Umana

Insegnante

Socrate Lead Educator Douglas Paulson

Chris Bisram

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Questo fine settimana condividiamo la Socrateens Art Exhibition! Qui, Socrateen Chris Bisram (@Cbisram.art) condivide una selezione del suo lavoro e la sua dichiarazione d'artista può essere vista nelle nostre storie. ______ 1. 'connessione di parenti' – In tutta questa mostra ho voluto rappresentare i legami che abbiamo con i nostri parenti. In questo pezzo, il membro della famiglia che ho scelto era mia zia. . 2. 'video di danza' – All'inizio avevo solo arti visive in questa galleria. Tuttavia, i miei compagni Socrateens hanno pensato che dovessi esibire un po' di danza, quindi sono andato d'accordo. Ho anche fatto un'esibizione di danza durante la mostra alla galleria Socrateens dell'anno scorso. Ballo da qualche anno e ne sono molto appassionato. Spero ti piaccia il ballo. . 3. "paesaggio urbano del coronavirus" - Ho deciso di utilizzare la scultura e il disegno in prospettiva a un punto per creare questo pezzo. Volevo catturare il fatto che il coronavirus avesse invaso la città, quasi come se incombesse su di noi tra le nuvole. . 4. "Paesaggio verbale" – Uno dei miei tanti hobby è imparare le lingue. Amo pensare alle lingue come al ponte che collega le persone tra loro. Senza le lingue non ci sarebbe modo per le persone di comunicare e costruire connessioni. Per questo credo che le lingue non siano i confini che a volte pensiamo che siano, ma che ci collegano. Questo è il motivo per cui ho studiato come creare ponti, cielo, acqua e terra in tutte le lingue che Google Translate ha da offrire. . 5. 'insicurezze' – La maggior parte delle persone ha tonnellate di insicurezze quando si guarda allo specchio. Non faccio eccezione, ogni volta che mi guardo allo specchio tendo a non piacermi quello che vedo. Così ho deciso di dare un'occhiata a me stesso in modo obiettivo e l'ho fatto nell'unico modo in cui sapevo come, artisticamente. Ho guardato e, un'immagine di me stesso e ho disegnato non quello che volevo ma quello che c'era. Ho imparato ad accettare i lineamenti del mio viso per quello che erano, i lineamenti. È stato un grande esperimento e spero che vi piaccia.

Un post condiviso da Socrates Sculpture Park (@socratespark) su

Johnaila Cole

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Questo fine settimana condividiamo la Socrateens Art Exhibition! Qui, Socrateen Johnaila Cole (trovala su Tumblr a 'wholecircus') condivide una selezione del suo lavoro e la sua dichiarazione artistica può essere vista nelle nostre storie! ______ Da quando ho visto il mio primo film Disney, volevo diventare un'artista. Ho guardato tutti i film Disney che potevo così come altri film e spettacoli animati. I cartoni animati hanno giocato un ruolo enorme nel motivo per cui volevo sforzarmi di migliorare la mia arte in modo da poter creare personaggi intriganti. Soprattutto sovvertendo le aspettative degli spettatori: un mostro potrebbe essere molto più di un semplice mostro. Trovo un tipo di bellezza morbosa nelle cose che altri potrebbero trovare grossolane o sgradevoli. Guardando principalmente i film Thriller degli anni '80 e i film di riferimento di Tim Burton, un personaggio mostruoso potrebbe avere caratteristiche al di fuori del suo aspetto. Quando faccio arte non sto cercando di spingere per fare una dichiarazione, il mio obiettivo è semplicemente quello di intrattenere lo spettatore. . 1. "Ultimi momenti" - Gli occhi possono dilatarsi dopo la morte. . 2. 'The Anglerfish' – Volevo indirizzare male lo spettatore con un confronto con uno strano gatto parlante. Solo che risulta essere una mostruosa creatura del mare profondo con un tono minaccioso su ciò che il personaggio umano ha fatto. Lasciando l'interazione in una sfumatura di grigio. . 3. "Coffee Break" – Il mio primo tentativo di pensare a un'interazione casuale con un mostro. Ambientato in un mondo in cui gli esseri mostruosi sono come qualsiasi altra persona. Quindi cosa c'è di più normale di una chiacchierata davanti al caffè. Il punto di vista è anche in prima persona da permettere al personaggio di essere chiunque. . 4. 'Sarah's Hurt' – Un'idea nata dallo stare sveglio fino a tarda notte a guardare video inquietanti, una clip particolare mi è rimasta impressa. Oltre all'ispirazione da Lovecraft e Trevor Henderson. . 5. "Qualcosa di esplicito": un test di sincronizzazione labiale con una frase esplicita. . 6. 'Angel City' – Una breve clip dalla canzone dei Distillers City of Angels. Ho pensato di poter caratterizzare la canzone con un personaggio che pensavo di poter vedere mentre cantava la canzone.

Un post condiviso da Socrates Sculpture Park (@socratespark) su

Michela Farella

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Questo fine settimana condividiamo la Socrateens Art Exhibition! Qui, Socrateen Michela Farella condivide una selezione del suo lavoro e la sua dichiarazione d'artista può essere vista nelle nostre storie. ______ A poco a poco, attraverso il processo, sperimento le infinite possibilità di dove può arrivare la mia opera d'arte. Cerco di rimanere fedele alle mie emozioni senza costringermi al risultato finale. . In genere sono ispirato dalla natura e dall'aspirazione alla pace. Ci sono momenti nella nostra vita che sembreranno completamente caotici, ma con piccoli respiri la pace può essere trovata solo attraverso uno sguardo più attento. . Molte volte, potremmo sentirci come se desideriamo di più di quello che siamo già fortunati ad avere. Semplicemente, osservare i piccoli dettagli di un albero può portare meraviglie all'immaginazione. . Quando tu o qualcuno che conosci vi sentite soli, piccoli promemoria che l'amore è là fuori, da amici, famiglia, animali domestici e sé stessi possono cambiare tutto. . Sebbene si verifichino battute d'arresto, dobbiamo ricordare a noi stessi queste fortune che ci sono concesse e continuare ad andare avanti in modo che la pace possa essere ritrovata. . Non tutto può essere come potrebbe sembrare. Anche se la vita può essere un enigma, con pazienza, la pace può essere trovata in un batter d'occhio. . 1-2. 'Io, me stesso e io' – Una lunga capacità necessaria per raggiungere il centro dei petali. 3-7. "Il problema globale"

Un post condiviso da Socrates Sculpture Park (@socratespark) su

Sohit Gurung

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Questo fine settimana condividiamo la Socrateens Art Exhibition! Qui, Socrateen Sohit Gurung condivide una selezione del suo lavoro e la sua dichiarazione d'artista può essere vista nelle nostre storie. ______ L'arte è sempre stata per me uno sfogo illimitato. Che si tratti di usare l'arte come forma di espressione o di creare qualcosa di bello, sono sempre stato attratto dall'idea di libertà assoluta in ciò che puoi fare. È pazzesco pensare che dietro ogni capolavoro ci siano più storie e racconti da imparare. Nelle mie esperienze come artista, ho amato lasciare che l'arte prendesse forma e forma di vita. Con questa serie, mi sono ispirato alla follia del 2020 e volevo catturare solo un briciolo di com'è stato il 2020. . 1. "(protesta)" . 2. "(USA)" . 3. "(Pandemia)" . 4. "(Bunker Boy)"

Un post condiviso da Socrates Sculpture Park (@socratespark) su

Anabella Orellana

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Questo fine settimana condividiamo la Socrateens Art Exhibition! Qui, Socrateen Anabella Orellana (@helln0wisconsin & @stadium.artcadium) condivide una selezione del suo lavoro e puoi vedere la sua dichiarazione artistica nelle nostre storie. ______ Immagine 1: 'Ingannato entro il 2020' . Questo pezzo digitale riflette una persona da due prospettive. È stato sconvolgente per me non essere in grado di laurearmi nel modo tradizionale. Ho rispecchiato come ci aspettavamo che fosse il 2020 rispetto a come sarebbe effettivamente. . Immagine 2: 'Il mio posto felice'. Ho dimostrato il processo della mia pittura per mostrare le mie fasi di crescita come artista. Il primo passo mostra come ho iniziato a dipingere. La seconda fase mostra la tela completamente dipinta, ma non finita. Pensavo di aver finito con questo dipinto in questa fase. Il mio insegnante di illustrazione all'Art and Design, il signor Harrington, mi ha spinto a continuare indipendentemente dal tempo che ci sarebbe voluto. Dopo 5 mesi di pittura, ho raggiunto la terza fase e ho creato l'opera d'arte finale. . Immagine 3: 'Riflessioni divise'. Questo è un pezzo di osservazione di due specchi sovrapposti mentre sono seduto a dipingere al mio cavalletto. Ho usato il mio riflesso come riferimento fotografico. All'inizio non ho visto alcun messaggio chiaro, ma i miei colleghi di Socrates mi hanno aiutato a vedere la bellezza di ciò che avevo creato. Ha personificato due lati divisi di me mentre ero nel mio elemento. . Immagine 4: 'Boola'. Questo è stato un dipinto di un giorno che ho creato per divertimento! La mia cara amica Isabella ed io siamo mostrati in un attimo. La foto di riferimento per questo è una fotografia sincera di noi che proviamo le nostre nuove sciarpe ad Assisi, in Italia (un luogo che entrambi vorremmo visitare di nuovo). Ho creato un semplice sfondo rosso-arancio a causa della saturazione luminosa che ci avrebbe permesso emergere. Il tema è l'amicizia.

Un post condiviso da Socrates Sculpture Park (@socratespark) su

Kate Panasci

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Questo fine settimana condividiamo la Socrateens Art Exhibition! Qui, Socrateen Kate Panasci (@katterwat) condivide una selezione del suo lavoro e la sua dichiarazione artistica può essere vista nelle nostre storie. ______ 1. 'Drifting Away' – Con questo pezzo ho preso ispirazione non semplicemente dalla natura ma dalla mia casa e dal portico! All'inizio avevo pensato di fare questa stessa scena ma con la pittura acrilica in modo momoto, invece ho deciso di farla a inchiostro pieno, cosa che non avevo mai fatto in un pezzo come questo, dove ci ho messo ore e ore di lavoro. Speravo anche di esprimere sentimenti di solitudine, isolamento e un leggero accenno di paura in questo lavoro. . 2. 'Il campeggio' – Questo fumetto era in realtà la prima parte di un fumetto di 3 racconti spaventosi ed è in realtà una storia vera! Un'esperienza terrificante che io e il mio amico abbiamo avuto durante il campeggio, raccontiamo questa storia tutto il tempo alle feste e agli amici. Essendo la nostra prima volta in campeggio, questo è qualcosa che non dimenticheremo mai. . 3. 'Le case lungo la strada sterrata...' – Questa è la seconda parte del fumetto, ovviamente anche una storia molto vera. Anche se potrebbe essere difficile da credere, in effetti ho visto qualcosa, di cosa si tratta, immagino che non lo sapremo mai. Quello che so però è che è stato un momento estremamente spaventoso. Che amo condividere con altre persone.

Un post condiviso da Socrates Sculpture Park (@socratespark) su

Aneesa Razaki

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Questo fine settimana condividiamo la Socrateens Art Exhibition! Qui, Socrateen Aneesa Razak condivide una selezione del suo lavoro e puoi vedere la sua dichiarazione artistica completa nelle nostre storie. ______ La mia opera d'arte è una rappresentazione della mia esperienza con due identità, vivendo in due mondi, come donna Guyanese-americana di prima generazione. Questa tensione ed esplorazione degli opposti è molto presente nella mia pratica, rispecchiando la mia costante deliberazione di nascondere e comunicare. . Immagine 1: "Oscurità del passato" . Immagine 2. 'La nostra parte della casa' . Immagine 3. "Tra due mondi". Immagine 4. "Gambe del seminterrato". Immagine 5. "Ricordi"

Un post condiviso da Socrates Sculpture Park (@socratespark) su

Laura Umana

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Questo fine settimana condividiamo la Socrateens Art Exhibition! Qui, Socrateen Laura Umana (@laurasoflyy & @umanaart) condivide una selezione del suo lavoro e la sua dichiarazione d'artista può essere vista nelle nostre storie. ______ IPNOSI GARANTITA: Cadi in una tana del coniglio e ti ritrovi in ​​una dimensione diversa. Immergiti in una combinazione di scene d'infanzia, eventi attuali e schemi accattivanti. Questa collezione è una risposta visiva al tumulto che si sta verificando in tutto il mondo in questo preciso momento. Sì, osserviamo il caos che si svolge attraverso uno schermo, ma ci è stata anche data l'opportunità di riflettere su noi stessi e sul nostro scopo. Questa collezione ha lo scopo di evocare sentimenti da te. Quindi benvenuto a qualsiasi sentimento, purché sia ​​distinto dalla sfocatura dei giorni che si sono intrecciati negli ultimi quattro mesi. Sarai ipnotizzato, al contrario, comodamente da casa tua. Spero sinceramente che tu possa trovare quello che stai cercando nella nostra sessione insieme. . 1-3. 'Come ti senti?' . 4-6. "Sei ipnotizzato?" . 7-9. 'Fase 1: come prepararsi all'ipnosi' ______ . . #SocratesSculpturePark #Socrateens #LauraUmana

Un post condiviso da Socrates Sculpture Park (@socratespark) su