Sherwin Banfield con il suo lavoro UNA CIFRA NELLE REGINE, 2018, Immagine per gentile concessione dell'Artista

Progetto

Scopri 'Un cifrario nel Queens'–>

BIO

Sherwin Banfield (nato a Trinidad e Tobago nel 1976; vive e lavora ad Astoria, NY) ha ricevuto il suo BFA da Parson, The New School for Design nel 1999. Lavora principalmente nell'illustrazione, nella scultura e nella pittura. Un ritrattista devoto, Banfield crede che le storie delle persone possano essere raccontate attraverso il gesto, la trama e la composizione.

Il suo lavoro è stato esposto in mostre collettive con la Art Students League, ad esempio Model to Monument: Creation Public Art for Public Spaces a Van Cortlandt Park, NY (2013) e Riverside Park South, NY (2013). Banfield è stato l'artista in residenza all'aeroporto LaGuardia con il Queens Council on the Arts ArtPort Residency da ottobre a dicembre 2018.

COLLEGARE

Sito web

sherwinbanfield.com

Instagram

@sherwintheartist & @acypherinqueens

Twitter

@acypherinqueens

ENGAGE

Guida audio

Ascolta Banfield parlare del suo progetto.

Facebook dal vivo

Il direttore delle mostre e curatore di Socrate, Jess Wilcox, ha intervistato Banfield sulla sua ispirazione per "A Cypher in Queens" in questo video di Facebook Live.

Acquisizione di Instagram

Banfield ha rilevato l'account Instagram del Park per condividere il suo processo creativo per "A Cypher In Queens".

 

Visualizza questo post su Instagram

 

@sherwintheartist oggi riprende l'account del Parco: ……… Sherwin Banfield (@sherwintheartist) è nata nella terra del Carnevale, del Calipso e dei tamburi d'acciaio: Trinidad e Tobago. Ha portato con sé l'esperienza sonora unica della sua infanzia caraibica quando è emigrato negli Stati Uniti a 10 anni. Stabilitosi a East Orange, NJ, la frequenza dell'hip hop ha presto condiviso lo spazio delle cuffie con la sua fondazione di Calypso. L'hip hop alla fine divenne la colonna sonora della sua vita adulta. Questa esperienza sonora è alla base del suo progetto 'A Cypher in Queens' (@acypherinqueens). . "A Cypher in Queens" è una celebrazione della cultura hip hop, del suo impatto sonoro sul mondo e dell'arte unica di tre icone hip hop cadute nel Queens NY. Questa cifra scultorea include Jam Master Jay di Run DMC, Phife Dawg di A Tribe Called Quest e Prodigy di Mobb Deep. Ho deciso di creare strutture monumentali che contengano un elemento sonoro integrando apparecchiature audio con l'approccio scultoreo tradizionale di modellare i busti di ogni artista. . 'A Cypher in Queens' ha tre riferimenti principali di ispirazione: . Il 1° – i ritmi sferraglianti di Calypso e Reggae emanati da gruppi di casse impilate durante la stagione del Carnevale di Trinidad. Queste strutture audio sono progettate per far esplodere onde di frequenze festive tra i paratori e gli spettatori circostanti. . Il 2° – lo Slit Gong, uno strumento scultoreo fatto di legno e pittura alto più di quattordici piedi, creato dai popoli Tin Mweleun dell'isola di Ambrym nell'Oceano Pacifico. Collocati in vari villaggi, servono come strumento di comunicazione con altri villaggi a distanza e si dice che abbiano le voci di antenati o esseri soprannaturali. . The 3rd – Hip Hop, che è diventata la colonna sonora della mia adolescenza e della mia vita adulta. L'hip hop è ora la forma di musica americana più influenzata a livello globale. L'hip hop, la voce dei nostri antenati, è creato da esseri umani soprannaturali che sopravvivono alle condizioni dei loro quartieri come uomini e donne di colore in America. "A Cypher in Queens" funge da veicolo per comunicare le storie di questi poeti e il loro impatto sulle nostre comunità in tutto il mondo.

Un post condiviso da Socrates Sculpture Park (@socratespark) su

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Il collega artista 2018 Sherwin Banfield (@SherwinTheArtist) sta prendendo il controllo del nostro account per condividere informazioni sul suo progetto "A Cypher In Queens" (@ACypherInQueens). ………….. Ho iniziato il mio processo per 'A Cyper in Queens' abbozzando un'idea di base per un altoparlante verticale ornato da busti di ritratti. Poi ho aggiunto dettagli individuali per personalizzare le leggende dell'hip-hop Jam Master Jay, Prodigy e Phife Dawg. . Ho costruito sui miei schizzi iniziali per creare disegni più tecnici. Le misure strutturali, il materiale e il progetto generale sono stati realizzati in questi disegni tecnici. . Il passo successivo è stato la creazione di modelli o maquette su piccola scala, in modo da poter comprendere meglio il design generale e le relazioni spaziali dei dettagli. . Lavorando con i miei disegni tecnici, ho costruito stampi con cartone e anima in gommapiuma e poi li ho riempiti di gesso. Vedere la trasformazione da due dimensioni a tre dimensioni è stato davvero gratificante! . Il passaggio più creativo è stato modellare l'argilla sulle maquette in gesso. Ho scolpito meticolosamente le amate felpe con cappuccio e i berretti aderenti di Phife, la bandana e i tatuaggi di Prodigy, il fedora e i giradischi di Jam Master Jay, ecc. fino a quando non arrivo a uno stato completo per la maquette di ogni leggenda. . Le maquette in argilla e gesso sono soggette a danni, quindi come ultimo passaggio ho creato degli stampi in gomma. In preparazione a questo processo, ho costruito una struttura a conchiglia per racchiudere ogni maquette. Una volta che i gusci chiusi sono stati fissati alla base, ho quindi preparato la gomma e l'ho versata lentamente nell'apertura del guscio. Quando la gomma si è indurita, ho avuto uno stampo che mi ha permesso di fondere più copie della maquette in diversi materiali.

Un post condiviso da Socrates Sculpture Park (@socratespark) su

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Il collega artista 2018 Sherwin Banfield (@SherwinTheArtist) sta prendendo il controllo del nostro account oggi per condividere approfondimenti sul suo progetto "A Cypher in Queens" (@acypherinqueens). ………… La struttura in metallo è l'elemento strutturale più importante di 'A Cypher in Queens.' È abbastanza solido e resistente non solo per sostenere tutti i pezzi che assemblano la scultura finale, ma anche per resistere alle intemperie, in particolare ai rigidi mesi invernali di New York. Ho progettato le cornici per consentire l'assemblaggio imbullonato e l'installazione di pannelli decorativi, busti di ritratti e apparecchiature audio. Ho avuto la fortuna di avere un fabbricante professionale e meticoloso che ha costruito tutti e tre i telai con misurazioni precise sulla base dei miei disegni tecnici. . Mentre la struttura di metallo veniva costruita fuori sede, ero in studio a iniziare il processo di scolpire i busti e i pannelli dei ritratti usando una varietà di strumenti di scultura e argilla. Ho avuto una falsa partenza con il primo ritratto scolpito – che è quasi crollato dall'armatura – ma una volta che ho capito tutti i problemi, la scultura dei ritratti ha iniziato a fluire. Puoi vedere come lavoro nel video di animazione stop del mio processo di scultura di Phife. Una volta completata la scultura di Phife, ho creato uno stampo staccabile della scultura in argilla che mi ha permesso di fondere a Winterstone. Ho ripetuto lo stesso procedimento per scolpire Phife e Jam Master Jay. . Ho anche creato pannelli che rappresentano elementi unici della storia della vita di ogni leggenda dell'hip-hop. I pannelli di Prodigy contengono testi, tatuaggi e una vista aerea della sua casa: il complesso residenziale di Queensbridge. I pannelli di Phife contengono immagini, testi e grafica del quartiere dei video musicali "Bonita Applebum" e "Scenario". E infine, i pannelli di Jam Master Jay contengono immagini di quartiere, un giradischi e un mixer. . La gestione del tempo ha giocato un ruolo enorme in questo processo. Mi stavo destreggiando tra la mia vita familiare – moglie e figlia di diciotto mesi – con la costruzione di tutti i pezzi di "A Cypher in Queens".

Un post condiviso da Socrates Sculpture Park (@socratespark) su

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Il collega artista 2018 Sherwin Banfield (@SherwinTheArtist) sta prendendo il controllo del nostro account per condividere approfondimenti sul suo progetto "A Cypher in Queens" (@ACypherInQueens). ………… 'A Cypher in Queens' non sarebbe stato possibile senza l'eccezionale impegno e talento del team di installazione di Socrates Park. Tanto di cappello a tutta la squadra. I loro consigli e la loro direzione sono stati inestimabili. . Il team di installazione mi ha aiutato a preparare basi di cemento per ogni scultura. Lavorando dal giorno alla notte, i telai metallici sono stati posizionati, livellati e imbullonati alle basi. . Successivamente l'incredibile @_pariah_carey_ ha proceduto a costruire e collegare tutti i componenti audio insieme. Kyle e io abbiamo lavorato nelle ore AM assicurandoci che le connessioni fossero assicurate, tutti i pannelli fossero imbullonati e che tutto combaciasse per sembrare esteticamente attraente. . Dopo una notte di cablaggio e installazione, abbiamo testato il sistema audio: scorri la presentazione per ascoltare Shook Ones, Pt 2 di Mobb Deep che pompa attraverso quattro @terraspeakers Terra AC Five 3 outdoor di @leonspeakers. Un sottomarino sotterraneo AC SUBe fornisce la base. Il tutto alimentato da @crown_audio amp. Scopri di più sul sistema audio tramite il link nel profilo o su leonspeakers.com/blog/a-cypher-in-queens. . Le sculture sono state finalmente installate in tempo per l'inaugurazione della mostra "The Socrates Annual", un momento importante celebrato con il team di Socrates, il nostro gruppo incredibilmente talentuoso di Artist Fellow 2018, visitatori del Parco e, naturalmente, la mia dolce famiglia. "A Cypher in Queens" è stata la musica di sottofondo non ufficiale della cerimonia. . Mentre la mostra andava avanti, ho sviluppato una serie di playlist musicali per evidenziare le date significative per Jam Master Jay, Phife Dawg e Prodigy, come compleanni e anniversari di album. Questo mi ha dato l'opportunità di collaborare con DJ, produttori musicali e altri artisti. Amavo curare personalmente le playlist musicali e ho potuto rivivere alcuni dei miei anni formativi con la musica di quell'epoca.

Un post condiviso da Socrates Sculpture Park (@socratespark) su

Vimeo

Banfield ha creato una serie di video che descrivono il suo processo di scolpire le sembianze di prodigio, Il maestro della marmellata Jaye Phife Dawg in argilla:

Stampa dalla mostra

Leggi di Banfield in Rivista convalidata–> e su Leon Speaker La cassa di risonanza–>

Programmazione

1. Nel corso di "L'annuale di Socrate" Mostra del 2018, Banfield ha curato una serie di playlist:

-Le identità soniche di Jam Master Jay di RUN DMC, Phife Dawg di A Tribe Called Quest e Prodigy di MOBB DEEP

-RIP Jam Maestro Jay

-Il 25° anniversario di "Midnight Marauders" di A Tribe Called Quest

-RIP Prodigio

-RIP Yousif

-Album Grimey dei Big Twins

-Famigerata playlist della famiglia Mobb

-Natale hip hop

2. Nell'ambito della mostra Closing Party, Banfield ha condiviso alcune parole prima di attivare la playlist finale per il progetto. Ulteriori informazioni–>

3. A partire da settembre 2019, "Un cifrario nel Queens" è stato installato presso il Biblioteca pubblica del Queens ramo centrale.

<–PROFILO PRECEDENTE | PROFILO SUCCESSIVO–>