Joiri Minaya, Trottico, 2018, Foto di Sara Morgan

VISUALIZZA LA PAGINA DEL PROGETTO>


SCOPRIRE:

Joiri Minaya (nata a New York, NY nel 1990; vive e lavora a New York, NY) ha ricevuto il suo BFA da Parsons, The New School for Design nel 2013. Porta spesso a sé la sua esperienza di aver vissuto nella Repubblica Dominicana e negli Stati Uniti arte con un'acuta consapevolezza delle differenze nei contesti culturali. Esplora i concetti di rappresentazione, ruoli di genere, costruzione dell'identità, migrazione e natura.

Minaya ha tenuto mostre personali a Guttenberg Arts, NJ (2016), El Museo del Barrio, NY (2016) e Centro de la Imagen, Santo Domingo, DR (2015). I suoi lavori sono stati anche in numerose mostre collettive, ad esempio Giardini delle menti, Museo afroamericano, Filadelfia, Pennsylvania (2017), Latinx@mericañaza, Samsøñ, Boston, MA (2016) e Metanoia: pratiche di esaurimento, Grace Exhibition Space, Brooklyn, NY (2014), tra gli altri. Ha un prossimo spettacolo alla Towson University, nel Maryland, a settembre 2018.

COLLEGARE

Web: www.joiriminaya.com

Instagram: @joiriminaya

Twitter: @joiriminaya


ENGAGE

Trasmissione:

Minaya ha parlato del suo progetto per il nostro tour audio di L'annuale di Socrate Mostra 2018, disponibile sull'app Otocast (download gratuito disponibile per iPhone e Android).

Ascolta ora:


Programmazione:

1. Nell'ambito del Parco Studio di scultura programma di creazione artistica per adolescenti, gli studenti creano una scultura gonfiabile gigante temporanea proveniente dal progetto di Minaya nell'autunno 2018.


Immagine di Sara Morgan

2. Come parte di L'annuale di Socrate esposizione Closing Party il 24 marzo Minaya invita tre artisti – Beatrice Glow, Lucia Monge ed Edua Restrepo Castaño – ad attivare il suo progetto con una serie di performance. Ulteriori informazioni>


<PREVIOUS PROFILE
| PROSSIMO PROFILO>